VITERBO, TUSCANIA, TARQUINIA. CRESCE CULTURAIDENTITÀ TUSCIA

La famiglia e la rete di CulturaIdentità si allargano e approdano a Viterbo e Tuscania. Il Collegio Direttivo nazionale dell’associazione presieduta da Edoardo Sylos Labini, attore, autore, regista ed editore, che unisce realtà associative e operatori culturali su tutto il territorio nazionale nella direzione della difesa, della promozione e della diffusione dell’Identità italiana e la valorizzazione del nostro patrimonio culturale e artistico, e che edita il mensile omonimo, ha infatti nominato Umberto Ciucciarelli e Valentina Rinaldi rispettivamente Responsabile territoriale per la città di Viterbo e di Tuscania.

Umberto Ciucciarelli, diplomato presso il Liceo Scientifico Paolo Ruffini di Viterbo, ha studiato economia aziendale ed economia politica presso l’Università degli Studi di Pisa. Co-fondatore dell’Unione della Tuscia per la Sovranità, movimento localista ed identitario operante su Viterbo e provincia. Libero professionista, agente di commercio dal 1992, con alle spalle una lunga esperienza politica.

Valentina Rinaldi, autrice del libro “Inconsueta Variabile“ edito da Europa Edizioni e già candidata sindaco alle scorse amministrative del Comune di Tuscania. Dopo aver conseguito la maturità classica, frequenta il Dams (Arte, Musica, Moda e Spettacolo) a Roma 3. Lavora nell’ambito della Pubblica Amministrazione nel “Programma di sviluppo rurale, fondo europeo della pesca, economia ittica e organizzazione comuni di mercato” di LazioCrea, una società in house della Regione Lazio.